Itinerari montani

Monte La Mula

Monte La Mula

Il territorio di Grisolia si estende dal litorale tirrenico alla vetta del Monte La Mula, le cui pendici restano innevate fino a primavera inoltrata; l'escursione che porta in cima, a 1935 metri s.l.m., attraversa un suggestivo altopiano in cui è facile incontrare cavalli al pascolo; dalla vetta il panorama è davvero spettacolare, si vedono i principali monti calabresi, il Mar Tirreno ed il Mar Jonio, ed a nord la statua del Cristo Redentore di Maratea. Nel bosco della località Monte, a circa 700 metri s.l.m., sono presenti diverse varietà di piante di castagne; attraverso il "Sentiero dell'antico castagno" si giunge al maestoso Castagno del Ramarro, un albero monumentale che ha più di 800 anni e 16 metri di circonferenza, è uno dei castagni più grandi di Europa. In zona è noto soprattutto con il nome di "Castagno del Salavrone", gli anziani del posto raccontano che nei pressi del castagno vi era la tana di una grossa lucertola di colore verde brillante, un ramarro, il cui sinonimo dialettale è salavrone.

Pagina vista: 8573 volte
(dal 03 Marzo 2018)