Itinerari culturali

Complesso di San Michele - Santa Maria del Cedro

Complesso di San Michele - Santa Maria del Cedro

All'ingresso della valle del fiume Abatemarco, arroccato su un rilievo roccioso, svetta il complesso medioevale denominato di San Michele o dell'Abatemarco. Sulla parte più alta vi sono i ruderi del Castello di San Michele, mentre nell'area più bassa, meno acclive, quelli della Chiesa di San Michele e alcune tracce di abitazioni. Nessun documento testimonia la costruzione del castello, ma si può ipotizzare l'origine normanna osservando le linee architettoniche dei resti ancora visibili: un lungo muraglione dove si attesta la torre cilindrica ed un torrione di minore dimensione di forma quadrangolare. La chiesa, di probabile origini basiliane, ha un'unica navata illuminata da una serie di monofore ed interamente dipinta, lo testimoniano i due affreschi che, agli inizi degli anni '80, vennero trasferiti nella sede comunale per evitarne il deperimento, uno raffigura San Sebastiano Martire e l'altro la Madonna col Bambino tra un Santo Vescovo e San Leonardo.

Pagina vista: 12951 volte
(dal 03 Marzo 2018)